Chi sono

..Non ho mai amato oltremodo le presentazioni introspettive. E’ oramai da diversi anni che manifesto una titubanza tremendamente solida in presenza di domande che riguardano più o meno strettamente la mia realtà personale. Potrebbe sembrare strano, me ne rendo conto, ma è proprio così che funziona per Amairgen, il qui presente neofita della blogosfera offerta da WordPress.

In un primo momento avrei giustificato i miei lievi sentori di disagio appellandomi ad un assioma gentilmente concessoci della filosofia spicciola – per il quale, appunto, vale la regola del “non pensiamoci, in fondo nessuno si conosce per davvero”. Una storpiatura a dir poco eclatante (se non addirittura fuorviante..) del ben noto detto dell’Apollo Delfico. Quale modo migliore per saltare a piè pari la problematica, con l’aggiunta di quel tocco d’eleganza in più che fa tanto chic?

Chiaramente le cose non stanno così – e ne sono più che consapevole. Certo, nessuno conosce sé stesso in toto ma, trascorsi vent’anni, ci si aspetterebbe una forma di auto comprensione, seppur minima. Il punto è un altro: il punto è che, come incipit, sono riuscito ad intravedere alcuni dei numerosi ed irregolari frammenti di personalità che popolano la dimensione del mio Io ma a volte ne esco come disorientato, come se non avessi concluso nulla. Come se in qualche modo temessi che ci sia qualcosa di sbagliato in me, nel mio modo di essere e di pormi nei confronti delle eventualità che la mia vita si appresta a riservarmi.

In altre parole, non riesco ad accettarmi completamente. Ed è senza contare la prospettiva di un incombente giudizio altrui – che finirebbe quasi certamente con il vanificare buona parte dei miei tentativi di auto convincimento. Bella roba, insomma.  :-)

Fino a non molto tempo fa la mia situazione sembrava pressoché piatta e priva di aspettative. In seguito ad un breve decorso di tempo, durante il quale ho avuto la possibilità di confrontarmi con differenti tipologie di persone, sono riuscito a ridimensionare parte delle mie infondate paure. Insomma, attualmente sto bene, non posso lamentarmi – ma il bello è che questo relativo “benessere” mi ha spinto ad un tentativo di esorcizzare gli spettri del passato, avvalendomi d’una forma diaristica moderna ed inequivocabilmente pubblica: appunto, un weblog. Mi sono imposto di raccontarmi e di raccontare quel che percepisco, quel che avverto, quel che vivo – unicamente per me stesso. Sento che mi tornerà utile. Cominciamo, dunque.

Sono un ragazzo di vent’anni, come si sarà in qualche modo compreso, amante del bello (soggettivo) e della semplicità. Mi lascio rapire facilmente da tutto quel che è natura. Sono appassionato di musica ed informatica – per quanto non pratichi con eccessiva destrezza né l’una né l’altra. Sono solito osservare con attenzione tutto quel che mi circonda; guardingo, il più delle volte, cerco di non perdermi nessun dettaglio e di trarne debite valutazioni; sono dunque un tipo abbastanza critico. Gentile, forse troppo. Solitamente formale ma in amicizia cerco di non farmi mai mancare la battuta di spirito. Permaloso, giusto un po’;  e a tratti, saccente. Estremamente pigro. Ed alquanto timido, in particolare se mi sento osservato – per quanto buona parte dei miei silenzi sia in realtà dovuta ad una mia eccessiva volontà di serietà. Studente di scienze, materia che mi ha sempre affascinato sin da bambino.

Decisamente meno complicato di come potrei apparire su un blog, che è fondamentalmente un vettore di cui mi servo per chiarirmi le idee.

Oh, dimenticavo di dire che sono omosessuale. Quest’ultimo non è propriamente un mio aspetto caratteriale – direi proprio che non lo sia, in effetti – né tantomeno l’argomento principe del blog che ho appena aperto. Va da sé che in alcuni interventi si percepiranno, in sottofondo, accenni di questo mio dettaglio per ragioni (e direi..) più che ovvie.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: